Torna alla Home Page

    Lo Staff TDC

Caro Lettore,

in questo spazio vogliamo darTi informazioni utili sugli argomenti che fanno parlare durante la nostra quotidianità:

mentre aspettiamo l'autobus, mentre ascoltiamo la radio andando a lavoro, con i colleghi, fra amici... ci sono fatti che fanno discutere.

Il nostro scopo è quello di tenerTi informato e far in modo che fatti di una certa "rilevanza" non passino in secondo piano senza aver suscitato in Te pensieri e commenti.

Nella speranza di aver stimolato la tua curiosità, Ti invitiamo a leggere le nostre inchieste e i nostri commenti e, ci raccomandiamo, non aver paura di dare la TUA OPINIONE...per noi molto preziosa e che in questa rubrica avrà sempre uno spazio.

 

 

Facebook

Prima di leggere questo mio commento semiserio su Facebook vi invito a guardare questo video:   http://it.youtube.com/watch?v=Pl4JICjTPHI
Mi voglio scusare per l'abuso di parole inglesi e relative italianizzazioni che troverete nelle prossime righe: purtroppo non esistono sinonimi e se esistono pochi ne conoscono il significato.
Bisogna ammettere che se si viene risucchiati nel vortice dei vari siti di social networking non si finisce più. Ne cito almeno una mezza dozzina a memoria....

                        Voglio saperne di più...

 

Un nuovo capitolo nella lotta all'alcolismo giovanile e alle stragi del sabato sera

Dal 23 settembre 2008 entra in vigore il nuovo decreto legge che obbliga i locali che vendono o somministrano alcolici ad esibire tabelle  per il calcolo del tasso alcolemico, tutto ciò per combattere l'alcolismo e diminuire gli incidenti stradali dovuti alla guida in stato di ebrezza. I gestori dovranno mettere in modo ben visibile le indicazioni per permetterne la perfetta leggibilita', esponendo le tabelle all'entrata, all'interno e all'uscita dei locali...

                        Voglio saperne di più...

 

..niente più divieto per gli alcolici in discoteca

..il 17 gennaio 2008, a neanche tre mesi dall'approvazione del decreto Bianchi-Amato che, oltre ad inasprire le pene per chi guida in stato di ebrezza, proibiva la vendita di alcolici dopo le due, la commissione Trasporti della Camera, ha approvato il testo definitivo della riforma, cancellando quel divieto che ha fatto tanto discutere. In disaccordo con i dati degli incidenti stradali in calo, è stata cancellata quella parte del decreto che...                  

                        Voglio saperne di più...

 

Alcol & Discoteche

...il 2 ottobre 2007 sono state approvate dal Governo le modifiche al Codice della Strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione. Queste modifiche sono entrate in vigore da subito (il giorno dopo l'approvazione) e in particolare, all'art. 6, si parla del rapporto tra alcol e discoteca (luogo ad intrattenimento musicale).

Questi provvedimenti atti a "combattere i rischi stradali del sabato sera" hanno dato vita a dibattiti e contrasti...

                        Voglio saperne di più...

 

Scrivi il tuo commento

  

Nome e Cognome: (*)
Email: (*)
Articolo:(*)
Giudizio:
Messaggio: (*)
Vuoi ricevere la nostra Newsletter

* = campi obbligatori

I tuoi dati verranno trattati da TDC group come prescritto dalle norme vigenti sulla privacy